La mia Guida alle librerie indipendenti di Torino

Lo so che non è professionale autocelebrarsi, ma la mia Guida alle librerie indipendenti di Torino, edita da NdA Press, vuole essere innanzitutto un omaggio a luoghi dove, fin da piccolissima, ho sempre amato recarmi, e che quest’inverno 2012 ho girato con gran piacere, incontrando devo dire sempre gente molto gentile.
Ecco come l’editore presenta il mio libro:
Torino città industriale, Torino città dell’auto, Torino vertice del triangolo del boom economico, ma anche Torino città italiana del libro e dei libri.
Non è un caso se è proprio Torino a ospitare ogni anno a maggio il Salone del Libro, il più importante evento italiano dedicato all’editoria e uno dei più prestigiosi a livello europeo.
Ed è anche per questo legame speciale con il mondo editoriale che la città può vantare un numero consistente di librerie indipendenti di ogni tipo.
Generaliste, specializzate (in viaggi, genere, psicologia, lingue straniere, omosessualità, letteratura per ragazzi, fumetti, montagna, sport) o antiquarie, le librerie costituiscono i nodi fondamentali del tessuto culturale di Torino.
Uno dei tanti aspetti di una città affascinante e capace di rinnovarsi rimanendo in definitiva sempre fedele a se stessa, riservata ma aperta al nuovo e all’alternativo.
Un atteggiamento di apertura nei confronti della cultura indipendente in senso ampio, come gli attacchi di arte urbana visibili in città dimostrano insieme alle tantissime librerie protagoniste della Guida.
In questo senso, la grande opera di Roa (in copertina) sul Lungo Dora Savona è uno degli esempi più riusciti di felice convivenza tra metropoli e cultura.
La prefazione è scritta da Davide Boosta Dileo, musicista (Subsonica) e scrittore.
L’autrice: Elena Romanello è scrittrice, giornalista ed esperta del mondo editoriale. Dopo la laurea in Lettere Moderne e il master in Giornalismo, metodi e tecnologie per la comunicazione plurimediale organizzato dall’Università del Piemonte orientale, ha ottenuto il diploma di Bibliotecaria presso la CSEA di Torino, completando una formazione sui libri a 360 gradi.
L’autrice è disponibile per interviste.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: