Colleen McCullough, un’autrice sottovalutata…

Se ne è andata Colleen McCullough, autrice australiana di una trentina di romanzi, e quello che mi sta facendo salire la rabbia e che tutti la stanno ricordando solo per il suo libro peggiore, quel guazzabuglio per casalinghe depresse che risponde al nome di Uccelli di rovo, superato in schifezza solo dallo sceneggiato. Per la serie, le boiate c’erano già prima delle sfumature.
La McCullough ha nel suo curriculum cose ben migliori che quel robo indigesto, una serie storica ambientata nell’antica Roma, alcuni thriller, un seguito interessante di Orgoglio e pregiudizio e il curioso La casa degli angeli, ed ha anche scritto dei romanzi di fantascienza su cui voglio approfondire. E invece no, tutti che ricordano quella menata…
Ricordiamola in modo che meriti, leggendo gli altri suoi libri… e al diavolo padre Ralph, io preferisco don Ciotti e don Gallo…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: