Un tributo ad Alan Rickman

Non ho mai apprezzato granché le fan sfegatate del tal o talaltro divo, di solito un faccino da pirla che non sa nemmeno recitare. A me piacciono i grandi attori, quello che non fanno dire alle cerebrolese di cui sopra Che bell’uomo, che fascinoso, che affascinante, che interessante e altre boiate, ma che si fanno apprezzare per le loro doti recitative.
Come il grande Alan Rickman, che in Robin Hood principe dei ladri rubava la scena ad un certo pesce lesso che adesso pubblicizza il tonno facendo il suo antagonista, per poi fare tanti altri ruoli, come il colonnello Brandon in Ragione e sentimento, Luigi XIV in Le regole del caos, un marito in crisi in Love actually, splendido film corale, ma soprattutto dando vita ad uno dei personaggi più interessanti del fantastico e della letteratura contemporanea.
Severus Piton di Harry Potter è il classico professore odioso, quello che ciascuno di noi ricorda anche da adulto come un incubo, in più ad un certo punto sembra diventare la rappresentazione del male assoluto, l’assassino a tradimento di Silente, il fiancheggiatore di Voldemort. Invece si scopre che è un’altra cosa, un ex bambino bullizzato, da sempre innamorato della mamma di Harry, anche dopo la sua morte, pronto a fingersi di allearsi con il male per portare avanti la sua battaglia per il bene, obbligato ad uccidere Silente per non dannare un ragazzo, e che non vuole mai che Harry sappia la verità per non metterlo in pericolo. E qui Alan è stato grandioso, basti pensare ad una scena, una sola scena, quando arriva nel flash back nella cameretta di Harry e trova la sua amata morta.
Alan Rickman era attivo nel sociale, aveva una compagna che era una dei fondatori di Amnesty International, era amato da tutti e tutti l’hanno pianto. Addio e grazie di tutto, signor Rickman.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: