archivio

Archivi tag: librerie

SALGARI

Un grande ispiratore di molti di noi: Emilio Salgari.

!cid_4202B7AC-C52B-4E48-8603-CE379BF7DE76

Le cose che amo, ho anche una borsa a tema.

11012565_10153445601599083_5321363791419326540_n

Vade retro, principesse, damigelle in pericolo e altre idiote sottomesse mi stanno tutte sulle corna. I miei modelli sono Ripley, Esmeralda di Matsumoto, Xena, Clarice Starling, Brienne, Arya e Katniss!!!

11013431_10207035584277488_5642104443210133858_n

Fondamentale se avete animali in casa.

11535865_10152870229540143_7924640402497701527_n

Il grandissimo Christopher Lee, vera icona per noi nerd e geek.

11760096_10153442116022243_9127860169543521063_n

Appunto. E io continuerò a portare le orecchiette da gatto e simili alle fiere del fumetto.

11796418_733229370122569_1867340466474980400_n

In ricordo di Cecil, leone ucciso da uno stronzo pieno di soldi e di merda a cui auguro la fine peggiore che si possa immaginare. A lui e a tutti gli idioti che vanno a caccia.

11800422_10153192659449143_4412539797458632203_n.png

Ecco perché ho scelto di occuparmi di libri e fumetti e cose simili, e non di finire a fare l’impiegata frustrata…

bibliotecabarrito

La biblioteca della casa del quartiere Il Barrito.

10408804_10204248867131019_8667946747118491946_n 11010985_10203742970790650_7123870839651705053_n 11692679_845353552184464_8216572974618480275_n 11753704_675855139180954_7945656683459640957_n 11800173_10153074356778379_1733102746360976937_n

tk

tk

Nell’estate di dieci anni fa andavo in Irlanda, primo tour nelle terre celtiche seguito l’anno dopo dalla Scozia. Un Paese che mi è rimasto nel cuore, un Paese magico, qui ci sono un po’ di foto delle librerie di Dublino, ma tante sono le cose che ricordo, paesaggi, vie, birra, ristoranti, pub, laghi, musica, castelli.
Spero un giorno di tornarci. Al momento preferisco però lavorare sullo stare bene e fare cose gratificanti tutto l’anno: perché passare una settimana da favola e poi rientrare nella merda di un lavoro che mi fa schifo e roba simile non fa proprio per me, non più almeno.